La sezione AIA di Acireale presente alla cittadinanza onoraria del CT della Nazionale Italiana, Giampiero Ventura

ventura-cittadinanza-giarre-1Giorno 4 Agosto, nella sala degli Specchi del Comune di Giarre, è stata concessa dall’Amministrazione Comunale la cittadinanza onoraria al mister prof. Giampiero Ventura, Commissario Tecnico della Nazionale Italiana di Calcio. Artefice di grandi e innumerevoli successi nella panchina del Giarre Calcio, 25 anni fa  nella stagione 1992/93.

Alla cerimonia a rappresentare la sezione Arbitri di Acireale è stato presente l’osservatore arbitrale Arbitro Benemerito Mariano Previtera, nonché consigliere sezionale, che ha portato i saluti e la condivisione del presidente Pippo Raciti, del Consiglio Direttivo e di tutti gli associati acesi, congratulandosi per i successi ottenuti nella sua carriera di allenatore professionista e i risultati vincenti raggiunti nelle massime serie dei campionati.
Nunzio Leone

ventura-cittadinanza-giarre-2ventura-cittadinanza-giarre-3

FacebookTwitterGoogle+Condividi

Programma Raduni OTS

raduno-ots-17-18-1Settembre 2017 sarà il mese dei raduni per gli arbitri effettivi e osservatori di ruolo OTS della sezione AIA di Acireale, nella stagione sportiva 2017-2018.
Due in totale saranno i raduni di inizio campionato, il primo riservato a tutti gli arbitri non più proponibili over 23 che si svolgerà il prossimo 8 settembre al campo sportivo comunale di Pedara, sito in via Pizzo Ferro, per l’effettuazione delle prove atletiche (40 metri e yo-yo test).
L’altro raduno avrà luogo nei giorni 22 e 23 settembre prima a Pedara nel campo sportivo comunale per le prove atletiche e, successivamente, all’hotel Biancaneve di Nicolosi. Stavolta sono invitati a parteciparvi gli arbitri effettivi under 23 e tutti gli osservatori. raduno-ots-17-18-3
Per il raduno di giorno 8 settembre, gli arbitri effettivi dovranno confermare la loro adesione entro l’1 settembre su Sinfonia4You, mentre coloro che sono stati invitati nei giorni 22 e 23 settembre dovranno dare la loro conferma entro l’11 settembre, sempre su Sinfonia4You.
L’assenza al raduno o il mancato superamento dei test atletici e tecnici nei limiti consentiti, comporta la sospensione dall’attività arbitrale.
Il presidente della sezione AIA di Acireale, Giuseppe Raciti, ricorda a tutti gli arbitri che saranno presenti al raduno, che bisogna presentarsi muniti di idoneo equipaggiamento sportivo ed in efficiente forma fisica.
Nunzio Leone

Nuove divise AIA – S.S. 2017-2018

La stagione di Serie A 2017-2018 è alle porte, e porterà con sé importanti novità anche dal punto di vista dei direttori di gara: innanzitutto l’introduzione del VAR, strumento che permetterà agli arbitri di poter analizzare le situazioni di gioco in modo da prendere la decisione più corretta, senza dimenticare il ritiro di Nicola Rizzoli, che sarà il nuovo designatore arbitrale.
Intanto sono state rese note le divise degli arbitri, come di consueto targate Diadora.

divise-aia-17-18

Calendario Riunioni Tecniche Obbligatorie – S.S. 2017-2018

calendario-rtoSi comunica il calendario delle Riunioni Tecniche Obbligatorie per la Stagione Sportiva 2017-2018, che si terranno presso la nostra sede con inizio alle ore 20:00.
Si rammenta che le suddette riunioni, oltre ad essere soggette a variazioni di date ed orario, in presenza di particolari eventi, sono disciplinate dal vigente Regolamento dell’AIA.

Il Raduno CAN-PRO di Sportilia

Organico Arbitri e Assistenti CAN-PRO Sicilia

Organico Arbitri e Assistenti CAN-PRO Sicilia

Non poteva che aprirsi con un pensiero sull’amico Stefano Farina, l’intervento al raduno CAN PRO del Presidente Marcello Nicchi, una perdita troppo importante per l’AIA tanto da essere una ferita ancora aperta nei pensieri del Presidente. Ma da subito lo stesso Nicchi, guardando la platea di giovani arbitri ed assistenti come affettuosamente li ha sempre definiti lui “giovani dalla faccia pulita”, ha affermato: “Siete un gruppo d’elite, negli anni avete acquisito una grande capacità tecnico/comportamentale tanto che, anche se siete giovani, tutti vi conoscono e vi rispettano perché siete arbitri di Lega Pro, siete invidiati positivamente perché siete più maturi dei vostri coetanei”.
Per il Presidente, anche se ci si trova in un anno ricco di novità, non ci saranno difficoltà perché l’AIA ha gruppi omogenei che riescono ad applicare le disposizioni che i propri organi tecnici forniscono con semplicità.
“State lavorando bene, andate in campo e divertitevi”, con queste parole si è conclusa la riunione con il Presidente.
Non solo un saluto istituzionale quello effettuato dal Presidente ma anche un momento di aggregazione tenuto con i ragazzi, infatti dopo cena Nicchi si è trattenuto per uno scambio di battute e proprio in tale occasione è stato omaggiato dal gruppo, con una divisa arbitrale della nuova stagione autografata dagli arbitri e dalla Commissione.
L’arrivo di Nicchi a Sportilia, è avvenuto al termine di una lunga ed intensa giornata di lavori, la quale ha visto impegnati gli arbitri e gli assistenti sia dal punto di vista atletico sia tecnico.
Al mattino lavoro differenziato sul campo, dove gli arbitri hanno sostenuto una seduta di allenamento, mentre gli assistenti hanno effettuato i test atletici sotto la guida del Modulo Atletico ed il controllo del Modulo Medico, con i 5 x 30 metri e gli 10-8-8-10 metri. Ottimi i risultati ottenuti, segno che la Stagione è iniziata con il piglio giusto.
Tornati in aula, gli arbitri e gli assistenti, hanno effettuato dapprima con il Settore Tecnico i quiz regolamentari, e poi hanno assistito ad una riunione incentrata sui filmati della passata stagione, durante la quale il Responsabile Danilo Giannoccaro ed i Componenti hanno analizzato la collaborazione con gli assistenti arbitrali.
Subito dopo pranzo, vi è stato un incontro con Alessandro Cogozzo referente tecnico del portale Wyscout, il quale non solo ha illustrato la piattaforma ai nuovi arbitri e assistenti, ma ha anche spiegato al gruppo le novità che hanno notevolmente potenziato uno strumento utile per la preparazione delle gare ed il relativo studio delle squadre.
Al pomeriggio il lavoro è proseguito sul campo di allenamento a gruppi distinti di arbitri e di assistenti, e quest’ultimi, sotto la guida dei Componenti Calcagno e Faverani, hanno effettuato esercizi specifici inerenti il fuorigioco con l’ausilio di riprese video analizzate successivamente in aula.
La serata è proseguita, prima della conclusione della giornata, con un’ultima riunione della Commissione con il gruppo CAN PRO per visionare ulteriori filmati tecnici.

60° Anniversario Fondazione Sezione AIA Marsala

di Nunzio Leone

60-fondazione-aia-marsala-1Sabato 22 luglio, nella splendida cornice di Villa Favorita a Marsala, si è svolta la festa per il 60° anniversario della fondazione della sezione AIA di Marsala, con la cerimonia di consegna dei premi sezionali e la cena di gala.
Per l’occasione, era presente il Presidente dell’Associazione Italiana Arbitri, Marcello Nicchi. Diverse le figure presenti anche a livello nazionale. Della sezione AIA di Acireale, erano presenti il presidente della nostra sezione Giuseppe Raciti, l’osservatore della CAN-B Rosario D’Anna e il componente della CAN-D, Salvatore Marano. 

60-fondazione-aia-marsala-260-fondazione-aia-marsala-3

Selmi supera il corso per Assistenti Arbitrali

selmi-aaIl nostro collega Alfio Selmi, ha brillantemente superato il corso di selezione per Assistenti Arbitrali, svoltosi gli scorsi 15 e 16 luglio a Tivoli (RM).
Pertanto, dalla stagione in corso, sarà a disposizione della CAN-D quale Assistente Arbitrale.
Il Presidente Raciti, il Consiglio Direttivo e tutti gli associati si congratulano con Alfio per il traguardo raggiunto.