Il Raduno Top Class di fine stagione

2017-04-28-raduno-top-class-arcidiacono-maccarrone

Da sx: Salvatore Maccarrone (A.A.) , il Presidente Pippo Raciti, Fabrizio Arcidiacono (A.E.)

Si è svolto giovedì 27 e venerdì 28 aprile 2017 ad Enna, il raduno di fine stagione riservato ai Top Class degli arbitri e assistenti arbitrali a disposizione del CRA Sicilia.
La sezione di Acireale è stata rappresentata dall’arbitro Fabrizio Arcidiacono e dall’assistente arbitrale Salvatore Maccarrone. Sono stati due giorni intensi di attività con lo svolgimento di test atletici e quiz regolamentari. Al raduno regionale era presente il nostro presidente di sezione Pippo Raciti, che si è complimentato con loro per i risultati raggiunti, augurando ai due giovani, insieme a tutto il Consiglio Direttivo, di raggiungere presto nuovi traguardi.

FacebookTwitterGoogle+Condividi

VII Torneo dell’Amicizia e delle Memorie

Il CRA Sicilia ha organizzato la settima edizione del “Torneo dell’Amicizia e delle Memorie” di Calcio fra le dodici sezioni siciliane, che si svolgerà dal 2 al 4 giugno 2017, presso i campi sportivi “G. Di Bari” e “Pantanelli” di Siracusa e “G. Palatucci” di Contrada Zupparda a Noto (RG).
La sezione di Acireale, inserita nel girone triangolare B, dovrà vedersela nel pomeriggio di venerdì 2 giugno con le sezioni di Agrigento ed Enna, per strappare un posto per le semifinali, previste l’indomani sabato 3 giugno. La finale è fissata per domenica 4 giugno alle ore 10:00 presso il campo sportivo “G. Palatucci” di Contrada Zupparda a Noto (RG).
Vi aspettiamo per un weekend di sport, divertimento e convivialità.

7-torneo-amicizia-memorie-planning

Sebastiano Monaco ha diretto la finale regionale di Giovanissimi Calcio a 5

di Nunzio Leone
1-finale-monaco-gruppo-pre-gara-20-04-27Mentre si avvia alla conclusione la stagione calcistica 2016/2017, la sezione AIA di Acireale, capitanata dal Presidente Giuseppe Raciti, continua ad ottenere prestigiosi risultati con i suoi fischietti. Giovedì 20 aprile il nostro arbitro Sebastiano Monaco ha diretto la finale di Giovanissimi Regionali di calcio a 5, dopo esser stato designato dal responsabile regionale Nuccio Ignazzitto al Palazzetto dello Sport del Comune di Regalbuto. L’incontro ha visto fronteggiarsi la Nuova Rinascita di Patti e la Dribbling di Marsala, con quest’ultimi che si sono aggiudicati in rimonta il titolo di campioni regionali per 4-3.
A fine gara il nostro Sebastiano, che si è ben disimpegnato, ha ricevuto un prestigioso riconoscimento, consegnato dal Presidente della Lega Nazionale Dilettanti Sicilia, Santino Lo Presti, e dal Delegato Regionale del calcio a 5, Massimiliano Birkler. Alla finalissima era presente il nostro Presidente di sezione Giuseppe Raciti, che si è complimentato con Sebastiano per la splendida direzione.
Monaco ha iniziato ad arbitrare nell’aprile del 2012 e nella stagione 2014/2015. È transitato nel calcio a 5 sotto la direzione del Responsabile Sezionale Mariano Previtera, arbitro benemerito ed osservatore della CAN-5. Nel debutto nei “Giovanissimi” è stato supportato da arbitri di esperienza del Futsal della nostra sezione. Per Sebastiano quella di quest’anno è stata una stagione ricca di soddisfazioni con l’esordio in Serie C1 e la direzione della finalissima provinciale di Allievi di futsal, al Palanitta di Catania.
Il Presidente Raciti, il Consiglio Direttivo, nonché il Responsabile del calcio a 5 sezionale Mariano Previtera e gli associati acesi, si complimentano con Sebastiano per il traguardo raggiunto e gli augurano di ottenere presto prestigiose prospettive, avendone riscontrato le sue potenzialità.

Finale Regionale Giovanissimi calcio a 5

fischietto-palloneGiovedì 20 aprile alle ore 16:30, presso il Palazzetto dello Sport “Giovanni Paolo II” di Regalbuto, si svolgerà la finale regionale di calcio a 5 Giovanissimi.
A contendersi il titolo regionale e l’accesso ad un posto per le finali nazionali di futsal saranno: Nuova Rinascita – Dribbling. Arbitro dell’incontro il nostro fischietto acese Sebastiano Monaco, 26 anni, che quest’anno ha esordito in serie C1 ed ha anche ben diretto la finalissima provinciale Allievi di futsal al Palanitta di Catania.
Il presidente Pippo Raciti, il consiglio direttivo nonché il responsabile del calcio a 5 sezionale Mariano Previtera e gli associati acesi, si complimentano con Sebastiano per il traguardo raggiunto, e gli augurano di ottenere presto nuovi successi.

Tre nuovi osservatori per la sezione AIA di Acireale

osservatore-relazioneDomenica 2 Aprile 2017, presso i locali della sezione AIA di Caltanissetta, si è svolto il terzo concentramento del corso di qualificazione per osservatori arbitrali, organizzato dal CRA Sicilia. Carmelo Bruno, Francesco Todaro e Alessandro Vigo sono i nuovi immessi nel ruolo di osservatori arbitrali nella sezione AIA di Acireale, sostenendo gli esami superati brillantemente e rinforzando l’organico degli osservatori acesi. Al corso erano presenti associati di tutta la regione Sicilia e durante il programma giornaliero, c’è stata anche una visionatura congiunta allo stadio Palmintelli per il calcio a 11 e al Pala Maira di San Cataldo per il calcio a 5.
Il presidente Giuseppe Raciti insieme al consiglio direttivo e agli associati, si complimentano con i tre nuovi osservatori augurandogli di raggiungere presto nuovi traguardi.

Non solo calcio…

laurea_cappelloImportante traguardo raggiunto dai colleghi Isidoro Grasso (assistente arbitrale) e Alfio Selmi (arbitro), i quali hanno conquistato, a breve distanza l’uno dall’altro, la laurea specialistica.
Isidoro Grasso ha conseguito la Laurea Magistrale in Economia e Gestionale in questi giorni. Il neo dottore ha dissertato la tesi dal titolo “Promozione e prevenzione della salute. Effetti sulla spesa pubblica per la sanità”, nell’ambito della materia prevista dal piano di studi “Marketing Territoriale”.
Nelle scorse settimane il collega Alfio Selmi ha conseguito la Laurea Magistrale in Ingegneria Edile Architettura con una tesi dal titolo “La ventilazione naturale in ambienti vetrati a grande altezza: ottimizzazione tramite software CFD”.
Entrambi hanno avuto il piacere di brindare, insieme alla sezione di Acireale, l’ambito traguardo. Presenti al brindisi: l’ex componente del comitato nazionale Rosario D’Anna, il componente CAN-D Salvatore Marano, il Presidente di sezione Giuseppe Raciti, il Presidente Onorario Filadelfo Grasso, il Vice-Presidente Giuseppe Bella, il segretario Nuccio Manusè, il fratello A.A. Mario Grasso ed altri colleghi arbitri accorsi al festeggiamento.

laurea_selmi_gruppo

Lezione tecnica con Ignazzitto – Responsabile regionale del futsal isolano

di Nunzio Leone

2017-03-10-visita-responsabile-c5-sicilia (2)

Da sx: Previtera, Ignazzitto, Raciti, Manusè

Venerdì 10 marzo 2017 alle ore 19:00, si è tenuta la riunione tecnica obbligatoria per tutti gli associati, interamente dedicata al calcio a 5, con la partecipazione del responsabile regionale degli arbitri di futsal isolano, Antonino Ignazzitto, appartenente alla sezione AIA di Palermo. Un incontro fortemente voluto dal presidente sezionale Pippo Raciti e dal responsabile del calcio a 5 sezionale A.B. Mariano Previtera, per estendere a tutti gli associati sezionali le peculiarità del futsal.
A presentare alla platea il gradito ospite è stato il presidente della sezione acese Raciti, seguito dopo da una presentazione del responsabile del calcio a 5 acese Previtera, che si onorava per la sua presenza e che accennava ai trascorsi alla CAN-5 prima insieme come arbitri e dopo successivamente come osservatori alla massima serie e che quindi lo ringraziava della sua presenza, che sicuramente avrebbe coinvolto tutta la platea sull’affermazione del futsal a livello internazionale.
Tanti i temi trattati da Ignazzitto durante la riunione tecnica, in una sala gremita di associati, dove sono stati proiettati slide, video e commentati dagli arbitri che svolgono calcio a 11 per conoscere le differenze tra calcio e calcio a 5.

2017-03-10-visita-responsabile-c5-sicilia (6)

Ignazzitto introduce gli associati al C5

Visionato anche il video delle attività di calcio a 5 regionale dei raduni e delle visite alle sezioni isolane. Ignazzitto ha sottolineato l’aspetta e guarda, peculiarità del futsal e l’attenzione e concentrazione sono le caratteristiche di questa disciplina sportiva.
Ignazzitto è stato a lungo applaudito dai presenti per la sua lezione, dove è riuscito a coinvolgerli e appassionarli con il suo carisma. Dopo la riunione tecnica il presidente di sezione Raciti, ha consegnato a Ignazzitto un simpatico omaggio e la serata si è conclusa in un locale dell’hinterland acese.

Guarda la Photogallery completa

Venerdì 10 marzo RTO con Antonio Ignazzitto

logo-topVenerdì 10 marzo 2017 alle ore 19:00, si terrà la riunione tecnica obbligatoria per tutti gli associati, interamente dedicata al calcio a 5, con la partecipazione del responsabile regionale degli arbitri di futsal isolano, Antonio Ignazzitto appartenente alla sezione AIA di Palermo. Un incontro voluto dal presidente sezionale Pippo Raciti e dal responsabile del calcio a 5 sezionale A.B Mariano Previtera, per estendere a tutti gli associati sezionale le peculiarità del futsal.

Riunione tecnica con il Presidente CRA Sicilia Cavarretta

di Nunzio Leone

2017_02_17_visita_pres_cra_sicilia (1)

Da sx: Postorino, Cavarretta, Raciti, Manusè

Nell’ambito delle programmate visite alle sezioni isolane, Acireale ha ospitato lo scorso 17 febbraio, il presidente del Comitato Regionale Arbitri, Michele Cavarretta. Il dirigente isolano, accompagnato per l’occasione dal componente Orazio Postorino, ha intrattenuto i presenti nella sala riunioni gremita, dove ha affrontando diverse tematiche, soffermandosi in particolare sul tema della concentrazione. A prendere per primo la parola è stato il presidente della sezione acese, Pippo Raciti, che ha presentato il gradito ospite ringraziando i componenti del consiglio direttivo per la fattiva collaborazione.  

2017_02_17_visita_pres_cra_sicilia (9)

Il Presidente CRA Sicilia Michele Cavarretta

Dopo un breve saluto del componente Postorino, ha preso la parola il Presidente Cavarretta, nel suo intervento ha spiegato sull’essere arbitro oggi, soffermandosi soprattutto sull’aspetto della conoscenza del regolamento, della preparazione atletica e dell’approccio alla gara. Sono stati proiettati prima diverse slide, dopo dei filmati di gara commentati dai neo associati arbitri effettivi, nonché sono seguiti proposte e pareri di alcuni osservatori.
Il Presidente Cavarretta ha concluso il piacevole intervento ribadendo che gli ultimi 10 minuti di una partita sono quelli più importanti.

Erano anche presenti i vice presidenti Pippo Bella, Angelo Adriano Spina, il segretario Nunzio Manusè ed il componente della CAN-D Salvatore Marano. Il Presidente Pippo Raciti ha donato agli ospiti, un ricordo della serata che si è conclusa, come di consueto, in un locale con la partecipazione di numerosi associati.