Concluso il Corso Nazionale, 12 i nuovi arbitri in organico

2017-12-06-esami-corso-arbitri-aci-18

di Nunzio Leone

La Sezione di Acireale ha 12 nuovi arbitri in organico, tra cui una ragazza, a seguito dell’esame che nei giorni scorsi ha concluso il Corso Nazionale, durato due mesi. A tenere le lezioni, nella sede di Via Veneto, sono stati il responsabile del Corso, Giovanni Greco, e Rosario D’Anna, osservatore arbitrale in Serie B.

La commissione esaminatrice è stata composta dal Presidente del Comitato Regionale della Sicilia, Michele Cavarretta, in qualità di presidente: dal componente Giuseppe Raciti, Presidente di Sezione; da Giovanni Greco e dal segretario Nunzio Manusè. Presente agli esami, consistiti nell’esecuzione dei quiz tecnici e nel colloquio degli aspiranti arbitri con gli esaminatori, il Segretario del CRA Francesco Oneglia.
Esauriente e significativo il messaggio che il Presidente sezionale Raciti ha rivolto alle nuove leve, una volta ultimati gli esami: «Questo è un momento importante per voi giovani che vi apprestate a questa nuova ed esaltante avventura; vivrete un’esperienza che vi segnerà profondamente per tutta la vita».
I 12 nuovi arbitri acesi sono: Gabriele Umberto Di Matteo, Marco Finocchiaro, Francesco Grasso, Francesco Giovanni Lo Presti, Enrico Mangiagli, Davide Messina, Salvatore Musumeci, Claudio Parisi, Rosario Savoca, Simone Scandura, Martina Siracusa e Giovanni Villanti.

– Articolo pubblicato sul Sito AIA Nazionale e sul Sito CRA Sicilia

FacebookTwitterGoogle+Condividi