Riunione tecnica insieme a Paolo Gregoroni della CAI

2017-12-15-visita-paolo-gregoroni-22

di Nunzio Leone

Nell’ambito del tour per le Sezioni degli arbitri di Serie A e B, degli assistenti internazionali e dei Componenti delle Commissioni designatrici nazionali, programmato già da diversi anni dall’AIA centrale, la Sezione di Acireale ha accolto presso i propri locali, il Componente della CAI Paolo Gregoroni.

Già arbitro di Serie C ed ex Presidente della Sezione di Napoli per due quadrienni olimpici, il gradito ospite, attraverso l’analisi di alcuni video didattici di gare di Eccellenza della Campania e della Sicilia, designate dalla propria Commissione, ha interagito con la platea sulle più svariate argomentazioni tecniche, non tralasciando l’aspetto disciplinare e comportamentale, precisando al contempo l’importanza della preparazione atletica, della capacità di decidere con tempismo, della collaborazione arbitro-assistenti.
Presente alla riunione anche Salvatore Occhipinti, della Sezione di Siracusa, altro componente CAI, che si è imbattuto in altra match analysis, toccando anch’egli i vari aspetti della figura dell’arbitro.
Al termine dell’incontro Gregoroni ha ricordato il compianto Stefano Farina con parole di ringraziamento ed elogio. I giovani arbitri, grazie alla lezione dell’ospite napoletano, hanno certamente arricchito il proprio bagaglio di preparazione, manifestando entusiasmo per una riunione tecnica che ricorderanno a lungo anche per la chiarezza con cui sono state esposte le varie argomentazioni.
Alla riunione sono intervenuti il Presidente di Sezione, Giuseppe Raciti che aveva presentato l’ospite, a cui, a fine serata, gli sono stati consegnati degli omaggi in ricordo di questa sua visita ad Acireale.
Presenti alla riunione anche Rosario D’Anna, già Componente nazionale e osservatore di Serie B; Salvatore Marano, Componente CAN D.

– Articolo pubblicato sul Sito AIA Nazionale e sul Sito CRA Sicilia

Share