Archivio tag: can-d

Sette nostri associati impegnati al Raduno CAN-D di Sportilia

2019-08-24-raduno-candÈ iniziato lunedì 19 agosto 2019 a Sportilia il Raduno Precampionato per arbitri, assistenti e osservatori arbitrali in organico nella Commissione Arbitri Nazionale della CAN-D.
Per la Sezione AIA di Acireale al Raduno Precampionato quest’anno sono presenti gli arbitri Fabrizio Arcidiacono e Riccardo Leotta, mentre come assistenti arbitrali Alfio Selmi e Pietro Anile, nonché gli osservatori arbitrali Giovanni Greco, Nunzio Manusè e Orazio Fichera.
Una settimana intensa di lavoro per tutti i presenti, che sono ben 700 tra arbitri, assistenti e osservatori arbitrali agli ordini della Commissione presieduta da Matteo Simone Trefoloni. Il raduno si sta svolgendo ai Colli di Santa Sofia.

Share

Velotto promosso in CAN-A e Anile promosso in CAN-D

velotto-anile

La nuova Stagione Sportiva 2019-20 per la Sezione AIA di Acireale inizia in maniera positiva, con delle promozioni per due nostri associati.
Con l’ufficialità degli Organici Nazionali delle figure arbitrali, un osservatore arbitrale ed un assistente arbitrale hanno compiuto il salto di categoria.
Si tratta di Massimiliano Velotto, Osservatore Arbitrale promosso dalla CAN-B alla CAN-A, mentre Pietro Anile neo immesso nei ruoli della CAN-D come assistente arbitrale.
Il Consiglio Direttivo Sezionale e tutti gli associati della Sezione AIA di Acireale formulano ai due associati le migliori congratulazioni per le importanti affermazioni.

Nunzio Leone

Share

Riccardo Leotta e Fabrizio Arcidiacono promossi in CAN-D, Marco Mirabella promosso alla CAI

leotta-arcidiacono-mirabella

Da sx: Leotta, Arcidiacono, Mirabella

Belle notizie con la nuova stagione sportiva 2018-2019 per la sezione AIA di Acireale. È arrivata l’ufficialità negli organici nazionali delle figure arbitrali, infatti tre nostri associati hanno compiuto il salto di categoria. Si tratta di Riccardo Leotta e di Fabrizio Arcidiacono, quest’ultimo ha conseguito la promozione in CAN-D già al primo anno di CAI. Mentre Marco Mirabella promosso dal CRA Sicilia alla CAI. Per tutti i tre arbitri effettivi, si tratta di traguardi importanti.
Il presidente di sezione Giuseppe Raciti e tutti gli associati si congratulano con loro e augurano ai tre neo promossi di raggiungere presto nuovi traguardi.

Nunzio Leone

Share