Archivio tag: marano

La Lezione Tecnica di Fourneau (CAN B): “Vedere per prevedere, prevedere per provvedere”

2018-11-16-rto-fourneau-aci-19

di Nunzio Leone

Lezione tecnica con l’arbitro di Serie B Francesco Fourneau, della Sezione di Roma 1, venerdì 16 novembre, tenuta nei locali di Via Veneto, per la seconda riunione obbligatoria del mese, dove hanno partecipato numerosi associati. Continua a leggere

Share

Torneo dell’Amicizia e della Memoria 2018

2018-06-03-torneo-amicizia-1

Si è concluso ai quarti di finale per la squadra della sezione arbitri di Acireale, il “Torneo dell’Amicizia e della Memoria” di calcio fra le 12 sezioni siciliane, giunto alla ottava edizione, che si è svolto a Palermo dall’1 al 3 giugno 2018, presso la struttura di “Città del Mare”.
La squadra acese, allenata dal collega Salvatore Spina, sotto la supervisione del team manager Nunzio Manusè, è stata rappresentata dal presidente Giuseppe Raciti.
Nella fase preliminare, la squadra acese aveva vinto prima 1-0 contro la sezione di Palermo con rete di Arcidiacono e dopo ha battuto la sezione di Ragusa 3-0 con doppietta di Leotta e una rete di Carpinato.
Nei quarti di finale, gli acesi si sono dovuti arrendere di misura 1-0 agli avversari della sezione di Trapani, in una gara sfortunata e con la rete subita per un infortunio del proprio portiere.
Per la cronaca, sono risultati i vincitori nella finalissima la sezione di Palermo che ha superato la sezione di Trapani 4-1.
Erano anche presenti al torneo per la sezione AIA di Acireale gli associati: Salvatore Marano, Salvo Di Giovanni e Giuseppe Bella che si sono complimentati vivamente con lo staff acese.
Nunzio Leone

Share

Referee Run Trecastagni – La Sezione di Acireale motore organizzativo

2018-05-01-referee-run-1

di Paolo Vilardi (Coordinatore Macroregione Sud)
Articolo pubblicato sul Sito AIA Nazionale il 03/05/2018

La V tappa della RefereeRUN AIA, che si è svolta in Sicilia l’1 maggio, sarà ricordata per la vittoria rosa di Veleda Valente, della Sezione di Ostia Lido, che oltre ad essersi classificata prima tra le donne arbitro è stata l’atleta salita sul gradino più alto della 33^ edizione della Trecastagni Star, a cui abbinata la corsa degli associati dell’AIA. Memorabile anche il piazzamento di Silvio Alberti, l’arbitro che ha superato per primo il traguardo, un over 45! Continua a leggere

Share